Il 9 marce ZF sulla Evoque

27 febbraio 2013

Range-Rover-Evoque-ZF-9marce-002

Immagine 1 di 4


La Land Rover Range Rover Evoque si prepara a sfoderare un’importante novità al prossimo Salone di Ginevra, ma non parliamo di stile o motori, bensì di trasmissione. Alla kermesse elvetica infatti la crossover inglese porterà al debutto la nuova trasmissione automatica ZF 9 rapporti, la cui adozione permetterà di tagliare sensibilmente consumi ed emissioni. La crescita della rapportatura da 6 a 9 comporta anche una diminuzione della rumorosità del motore ad alte velocità e una risposta più pronta al kick-down.

Una delle novità più interessanti del nuovo cambio automatico ZF risiede però in una nuova funzione chiamata “skip-shift” che, come suggerito dal nome, permette di “saltare” una marcia in scalata, per passare ad esempio dalla 6a alla 4a senza “transitare” dalla 5a.

Tale soluzione è solo il fiore all’occhiello di una serie di nuove tecnologie in grado di rendere sempre più fluida la guida. Ad esempio il Curve Mode previene il passaggio a una marcia superiore quando non necessario mentre il Fast-Off Mode analizza il comportamento di guida ed è in grado di anticipare la richiesta di maggior potenza non scalando di marcia.

Montata in posizione trasversale e più leggera di 7,5 kg rispetto alla 6 rapporti, la nuova trasmissione ZF non rimarrà un’esclusiva della Range Rover Evoque e in futuro verrà adottata da numerosi modelli di svariate Case.

pubblicato da:

Massimo Grassi